Spread Nasdaq/S&P500

Il grafico dello spread tra gli indici Nasdaq e S&P500 ci ha fornito un’occasione di ingresso short sulla coppia. Il nostro indicatore Sp.Ra.I. ha crossato dall’alto verso il basso la banda di controllo superiore (linea rossa) dopo le 18 ora italiana. L’estensione dello Sp.Ra.I. rispetto alla media è pari a 0,23%, che costituisce il nostro target potenziale di profitto riferito ad un trade senza leva, ovvero il target rispetto al controvalore nominale dell’operazione.20150302 spread NAS-SPX5

Regole di money management

Con un risk management conservativo, possiamo impostare un trade con risk reward 1:1, quindi il nostro stop loss grafico sarà pari al target grafico, cioè 0,23% di variazione sull’indicatore Sp.Ra.I.Schermata 2015-03-03 alle 09.33.00

Operando con i cfd a leva e sfruttando solo una leva 10X, su un conto da 10.000€ possiamo aprire una posizione in spread da 50.000€ per lato. Questa impostazione ci espone ad un rischio di 125€, pari a 1,25% del nostro saldo, quindi un livello di rischio coerente con il nostro profilo, che prevede uno stop loss monetario inferiore al 2% per ogni trade.

*********************************************************

Vuoi imparare anche tu la strategia di Spread Trading? Vuoi ricevere i tools per operare su piattaforma MT4 (indicatore + expert advisor) e la tabella di money management? Allora iscriviti al corso online.

Per maggiori informazioni sul programma e sui costi, invia una mail a: spreadtradingclub@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *