SPREAD NAS100-SP500 apertura operazione

Stasera la coppia costituita dall’indice tecnologico Nasdaq e dall’indice S&P500 ha fornito un chiaro segnale di ingresso short sullo spread, cioè sell NAS100 e buy SP500 in maniera contestuale, secondo la metodologia dello spread trading convergente.

NAS100-SP500

Poco prima della chiusura della borsa di NY, il rapporto di forza tra i due indici, descritto graficamente dall’indicatore SP.RA.I., ha mostrato un eccesso rialzista andando a rompere la banda superiore esterna per poi rientrare nel range compreso tra le bande. Questo costituisce per noi il segnale di possibile esaurimento della condizione di “anomalia” e quindi l’avvio del cammino di ritorno verso la media centrale (linea arancione continua).

OPERAZIONE IN SPREAD

L’operazione viene impostata in maniera da avere da entrambi i lati dello spread lo stesso controvalore monetario, adeguando quindi le size alla leva complessiva adottata (circa 10.000€ per lato) e alla dimensione del contratto cfd. Si noti che per i cfd con quotazione proporzionale al future (20$/punto per il Tech100 e 50$/punto per il Usa500) le size a pari controvalore dovrebbero essere corrette rispettivamente in 0,19 short Tech100 e 0,15 long Usa500.

*******************************
Se vuoi ricevere maggiori informazioni sulla strategia di Spread Trading o sugli indicatori per MT4 utilizzati in queste operazioni, invia una mail a spreadtradingclub(at)gmail.com
e ti risponderemo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *