Indici USA: NASDAQ – RUSSELL – S&P500 – DOW JONES

Cominciamo ad inserire nel nostro portafoglio anche le coppie di spread costruite sugli indici americani:
Nasdaq (attraverso il cfd NAS100)
Russell (attraverso il cfd RUSS)
Dow Jones (attraverso il cfd WS30)
S&P500 (attraverso il cfd SP500)

Per stabilire gli abbinamenti numeratore/denominatore nelle varie coppie di spread ottenibili con i 4 indici USA, basta sovrapporre i grafici di un periodo sufficientemente lungo (ad esempio 1 anno) e ordinarli in funzione della forza relativa dal più forte al più debole. Ecco il grafico dei rendimenti percentuali a confronto, ottenuto dal sito di Bloomberg:

Dal più forte al più debole:
CCMP = NASDAQ
RAY = RUSSELL
SPX = S&P500
INDU = DOW JONES

E quindi le coppie in spread saranno 6: NAS100/RUSS, NAS100/SP500, NAS100/WS30, RUSS/SP500, RUSS/WS30, SP500/WS30

*******************************
Se vuoi ricevere maggiori informazioni sullo spread trading o sugli indicatori per MT4 utilizzati in queste operazioni, invia una mail a spreadtradingclub(at)gmail.com
e ti risponderemo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *