Chiusura operazione sullo spread Germania-Olanda

L’innalzamento di volatilità generato dal rilascio dei NFP (non-farm payrolls, i nuovi assunti del settore non agricolo in USA) ha contribuito a richiudere velocemente lo spread tra Germania e Francia. Come si può osservare chiaramente dal grafico dove i due indici sono sovrapposti, il temporaneo rally dell’AEX25 (candele giallo-verdi) è rientrato, e il rapporto tra i due indici si è normalizzato.

20131022 spread dax30-aex25 target2

L’operazione in spread Germania/Olanda aperta ieri (ovale azzurro nel grafico inferiore) si è portata velocemente sul primo livello di target, corrispondente al cross della banda interna (linea tratteggiata) dove avremmo potuto alleggerire la posizione con una presa di profitto parziale. In realtà, nel giro di pochi minuti l’indicatore ha raggiunto anche il livello di target finale, corrispondente al cross dell’indicatore SPRAI sulla media centrale (ovale verde nel grafico inferiore). Possiamo quindi chiudere definitivamente l’operazione in profitto.

*******************************
Se vuoi ricevere maggiori informazioni sullo spread trading e sugli strumenti utilizzati in queste operazioni, invia una mail a spreadtradingclub(at)gmail.com
e ti risponderemo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *